domenica 24 novembre 2013

Porsche 944 (1982 - 1991)


Porsche 944 












La Porsche 944 entra in listino verso la fine del 1981, la linea della carrozzeria deriva dalla Porsche 924 Carrera GT, è una vettura sportiva, stabile e sicura, esteticamente piacevole, dalle finiture eccellenti, con ottima dotazione di accessori, prestazioni brillanti e consumi contenuti.

La meccanica della Porsche 944 è molto raffinata, il motore è un quattro cilindri di 2479 cc aspirato a iniezione, derivato dall'otto cilindri della Porsche 928, erogante la potenza di 163 Cv e una coppia motrice di 20,9 Kgm, la Porsche 944 raggiunge la velocità massima 220 Km/h accelerando da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi.

Il primo Restyling arriva nel 1985 quando viene lanciata la nuova Porsche 944 Turbo.
Le modifiche riguardano sia gli interni che il motore, viene aggiunto un turbocompressore al 4 cilindri di 2,5 litri, la potenza sale a 220 Cv, la velocità massima a 245 km/h.

Due anni dopo, nel 1987, viene proposta la Porsche 944 S aspirata, con testata a 16 valvole, potenza massima di 190 Cv. Anche la carrozzeria viene modificata con nuovo  paraurti anteriore, nuova mascherina, nuovi fari supplementari rettangolari.

Nel 1988 arriva la Porsche 944 Turbo S, con motore potenziato a 250 Cv.

Un anno dopo, nel 1989, avviene l'unificazione dei modelli 944 aspirato, vengono tutti sostituiti dalla Porsche 944 S2, aumenta la cilindrata quasi a 3 litri, precisamente  2990 cc, potenza di 211 Cv, alla fine del 1989 arriva in listino la Porsche 944 S2 Cabriolet.

La serie Porsche 944 esce di listino nel 1991 quando viene sostituita dalla nuova Porsche 968.







La Porsche 944 può essere considerata un'incompresa.

Le linee e la meccanica non erano quelle tipiche del marchio Porsche, inoltre quel motore anteriore raffreddato a liquido la facevano assomigliare più ad una una Volkswagen.
La clientela Porsche affezionata alle linee e alla meccanica tradizionale, al motore posteriore raffreddato ad aria, preferiva la Porsche 911, nonostante fosse più costosa e inferiore sul piano qualitativo e ingegneristico.

Però la 944 è una sportiva di razza a tutti gli effetti, oggi offre il vantaggio di acquistare una Porsche senza spendere un patrimonio.
Le quotazioni Ruoteclassiche della gamma Porsche 944 variano tra i 4.000 della prima serie, fino ad arrivare ai 10.000 euro per una Porsche 944 S2 Cabriolet, mentre per acquistare una 911 bisogna spendere dai 20.000 euro in su.

Insomma con poco è possibile entrare in possesso di una granturismo di razza, potente, affidabile, utilizzabile quotidianamente, e destinata sicuramente ad una futura rivalutazione.

L'acquisto di una Porsche 944 è quasi sempre un buon affare, il cliente Porsche tiene molto alla manutenzione della propria vettura, senza contare che questa è una delle sportive più affidabili di tutte le sue concorrenti, la prima cosa da verificare se si vuole acquistare una Porsche 944 è verificare che non abbia subito incidenti importanti che abbiano compromesso l'integrità strutturale del telaio e degli strati protettivi.

La Porsche 944 è una vettura da poter utilizzare quotidianamente, in Italia ne sono state vendute poche perchè la cilindrata di 2,5 litri la penalizzava molto sul piano fiscale.

E' una vettura economica, specialmente la prima serie, con 4000 - 5000 euro si può acquistare una  macchina sicura, stabile, veloce, e dalla probabile rivalutazione futura, è economica perchè il motore da 163 cavalli poco spinto e dalla coppia notevole già ai bassi regimi, permette di percorrere anche 11 - 12 Km/litro se si guida con moderazione, in ogni caso il consumo massimo non scende mai sotto ai 7 km/litro.

Il comportamento su strada della Porsche 944 è sicuro anche nella guida veloce, è lievemente sottosterzante, se portato al limite diventa sovrasterzante.
Sterzo preciso senza reazioni, freni all'altezza della vettura.

Nessun commento:

Privacy

Cookies

I cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.
Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.
Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Eventi

  • 7-8 Febbraio 2009 "Milano Classic Motors"
  • 15-16 Novembre Salone del Modellismo Presso Padova Fiere
  • 8-12 Dicembre 2008 Fiera Ricambi Auto Moto d'Epoca a Ferrara