mercoledì 4 dicembre 2013

Auto Union Audi 80 L 1300 - Audi 80 GL 1500 Serie B1

Audi 80 L 1300 Serie B1











Audi 80 GL 1500 Serie B1
 




La Piccola Audi


L'Audi 80 serie B1 è stata presentata nell'estate del 1972 ed ha riscosso un immediato successo nel mercato tedesco, la crisi petrolifera del 1973 aveva penalizzato le vetture di grossa cilindrata, e l'Audi 80 era una vettura dall'alto rendimento energetico, grazie al motore di piccola cilindrata abbinato ad una carrozzeria leggera ed elegante, infatti pesava meno di 900 kg e consumava poco, vinse anche il premio come auto dell'anno per il 1973.

l' Audi 80 sostituisce la vecchia Audi 60, affiancandosi alla serie 100.

L'Audi entra a far parte del gruppo Volkswagen a partire dal 1964, la nuova Audi 80 frutto di una progettazione completamente nuova, è molto importante per il gruppo Volkswagen, perchè essendo stata realizzata con caratteristiche tecniche d'avanguardia, farà  da schema base per le future automobili di tutto il gruppo, infatti sia la VW Golf che la Passat sono state realizzate con gli stessi principi meccanici.

La nuova Audi 80 dispone di motore anteriore, trazione anteriore, avantreno Mc Pherson, retrotreno a ruote interconnesse, uno schema che verrà utilizzato per lunghi anni in tutte le autovetture Audi e Volkswagen.

L'Audi 80 serie B1 è stata prodotta con le motorizzazioni 1300 cc e 1500 cc, entrambe disponibili a due o quattro porte, sul mercato italiano sono state distribuite 5 versioni:
  • Audi 80 e Audi 80 L con motore 1297 cc, 60 Cv, velocità max 147 km/h
  • Audi 80S  e Audi 80 LS con motore 1471 cc, 75 Cv, velocità max 160 km/h
  • Audi 80 GL con motore 1471 cc, 85 Cv, velocità max 170 km/h

La Tecnica:

L'Audi 80 Serie B1 ha una meccanica tradizionale, motore anteriore longitudinale, trazione anteriore, sospensioni anteriori Mc Pherson, retrotreno ad assale rigido, con bracci longitudinali e barra Panhard trasversale.

Le versioni di base con motore 1300 e 1500 differiscono tra loro per pochissimi particolari, a parte la cilindrata diversa i due motori sono strutturalmente eguali, quattro cilindri monoalbero a camme in testa, il cambio a quattro marce in blocco con il differenziale, trasmissione alle ruote tramite giunti omocinetici.

Il motore dell'Audi 80 1300 dispone di un carburatore monocorpo, la 1500 di un carburatore doppio corpo.

Interessante il sistema frenante di tipo diagonale a doppio circuito, a due circuiti indipendenti, dove uno comanda la ruota anteriore sinistra e quella posteriore destra, e viceversa, freni a disco all'aventreno e posteriori a tamburo.

Esteticamente l'Audi 80 GL si distingue dalla 80 L per la fanaleria con 4 proiettori allo iodio, i paraurti con guarnizione in gomma, pneumatici radiali, passaruota con modanatura cromata, tappo carburante con serratura, tubo di scarico cromato, tapezzeria in velluto a nido d'ape e tergicristallo a intermittenza.

Esteticamente l'Audi 80 ha una linea piacevole, ed equilibrata, si ispira al modello Audi 100,
 frontale con ampia calandra e coda piuttosto tozza, linee tese e spigolose sulla fiancata. Il grado di finitura dell'Audi 80 è buono in tutti i particolari, offre spazio per 5 persone nonostante le ridotte dimensioni, grazie all'adeguato sfruttamento degli spazi, alla notevole corsa dei sedili.

La strumentazione interna è piuttosto scarsa, ottimo l'impianto di climatizzazione.

Il comportamento su strada dell'Audi 80 è molto buono, sia per quanto riguarda la tenuta di strada, che per le prestazioni, che naturalmente sono migliori nella 1500, il motore è comunque pronto e potente in entrambe le versioni, offre una buona velocità di crociera e una buona accelerazione.
La tenuta di strada è buona in tutte le condizioni, elevato il pattinamento delle ruote in accelerazione.

Il consumo è molto contenuto in entrambe le versioni, ma la 1500 presenta i migliori risultati , infatti alle basse e medie velocità la 1500 consuma meno della 1300, i consumi dell'Audi 80 1500 sono migliori di tutte le sue dirette concorrenti, paragonabili a quelle di vetture di categoria inferiore.
A circa 110 km/h l'Audi 80 1500 consuma 7,7 litri/100 km, una Giulia Super 1300 ne consuma 9,2.

Il confort di marcia è buono, l'insonorizzazione del motore è buona, le sospensioni sono anche troppo morbide e causano un certo coricamento in curva.


Caratteristiche Tecniche:

Audi 80 L 1300

  • motore: 4 cilindri in linea 1297 cc, alesaggio x corsa = 75x73,4 mm
  • alimentazione: un carburatore monocorpo invertito Solex 30 - 35 PDSIT 
  • distribuzione:  albero a camme in testa, cinghia dentata 
  • potenza max: 60 CV DIN a 5800 giri/min 
  • coppia max: 9,4 Mkg DIN a 3500 giri/min
  • trasmissione: motore anteriore, trazione anteriore, cambio a 4 rapporti tutti sincronizzati, frizione monodisco a secco. 
  • freni: idraulici a disco all'avantreno, a tamburo al retrotreno, doppio circuito.
  • carrozzeria: berlina 2/4 porte, 5 posti
  • dimensioni: lunghezza 4,17 m, larghezza, 1,60 m, peso 835 kg
  • prestazioni: velocità max  149 km/h
  • consumo: a 80 km/h 6,5 litri/100 km, a 100 km/h 7,6 litri x 100 km, a 120 km/h 9,5 l/ 100 km
  • pneumatici: 155 SR 13 a richiesta 175/70 SR 13 
  • serbatoio: 45 litri


  • Audi 80 GL 1500

    Stesse caratteristiche del modello 1300 tranne:

  • motore:  cilindrata 1471  alesaggio x corsa = 76,5x80 mm 
  • alimentazione: un carburatore doppio corpo invertito Solex 32 - 35 TDID 5 
  • potenza max 85 Cv a 5800 giri/min 
  • coppia max 12,3 mkg DIN a 4000 giri/min
  • trasmissione: a richiesta trasmissione automatica a 3 rapporti 
  • dimensioni: lunghezza 4,20 m, peso 855 kg
  • prestazioni: velocità max  170 km/h
  • consumo: a 80 km/h 5,6 litri/100 km, a 100 km/h 6,8 litri x 100 km, a 120 km/h 8,5 l/ 100 km
  • pneumatici: 155 SR 13 a richiesta 175/70 SR 13

  • Nessun commento:

    Privacy

    Cookies

    I cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.
    Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.
    Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

    Eventi

    • 7-8 Febbraio 2009 "Milano Classic Motors"
    • 15-16 Novembre Salone del Modellismo Presso Padova Fiere
    • 8-12 Dicembre 2008 Fiera Ricambi Auto Moto d'Epoca a Ferrara